Team Segnal

La società si occupa della fornitura e dell’installazione di segnaletica stradale verticale e stesura sul manto stradale della segnaletica orizzontale.

Leyton Icon

Panoramica dell’azienda

L’azienda opera a livello nazionale e si concentra su lavori di installazione e applicazione di segnaletica verticale/orizzontale stradale (dall’ambito urbano all’autostradale), appaltati da pubbliche amministrazioni (comunali, provinciali, regionali) o concessionari.
La proposta di valore alla clientela è caratterizzata da un servizio tout-court di elevata qualità che va dalla progettazione lavori all’esecuzione su strada.
Team Segnal lavora con le tecniche e i materiali migliori in ambito di segnaletica stradale, al fine di seguire i trend di mercato e l’evoluzione della normativa in tema di sicurezza stradale e riduzione dell’impatto ambientale derivante dai prodotti chimici.

Challenge

Forte dell’esperienza acquisita negli anni, la società al fine di rendersi più competitiva, ha individuato un’interessante opportunità nello studio di una nuova generazione di vernice eco-sostenibile per la segnaletica orizzontale, con performance notevolmente superiori rispetto alle soluzioni attualmente presenti sul mercato nazionale.

Il processo produttivo è stato migliorato introducendo un sistema automatico per la produzione di vernici all’acqua, interconnesso con i sistemi di fabbrica ed in grado di garantire un monitoraggio da remoto. È stato quindi avviato un intenso programma di ricerca e sviluppo volto allo studio di nuovi materiali attraverso cui realizzare la formulazione della nuova vernice.

Nel dettaglio

Le attività svolte da Leyton hanno riguardato la valutazione tecnico-economica sia per lo sviluppo della formulazione della vernice, sia per gli investimenti effettuati per il nuovo impianto produttivo.

In merito al progetto sullo sviluppo del formulato, oltre alla valutazione delle attività di laboratorio secondo i dettami normativi, sono stati analizzati e verificati tutti i costi sostenuti per il personale diretto, i consulenti esterni e le materie prime impiegate per le attività sperimentali.

Per quanto concerne l’investimento in ambito produttivo, il progetto ha riguardato la valutazione tecnico-economica di un impianto per la produzione di vernice eco-sostenibile all’acqua per la segnaletica stradale, costituito da due dispersori con annessi gruppi di supporto e da un’unità di confezionamento semi-automatica, in grado di velocizzare, automatizzare e controllare al meglio la produzione.

Soluzione

Al fine di massimizzare il beneficio per il cliente, considerato il suo status di PMI, Leyton ha identificato diverse soluzioni agevolative per l’azienda.

In primo luogo è stata confermata la piena rispondenza delle attività svolte secondo i parametri del Credito d’Imposta R&S. A questo si sono poi aggiunte altre due interessanti soluzioni, basate sulla tipologia di bene acquisito (investimento 4.0) sfruttando gli strumenti della Nuova Sabatini e dell’iperammortamento.
La prima misura ha l’obiettivo di facilitare l’accesso al credito delle imprese, sostenendo gli investimenti per l’acquisto di macchinari a uso produttivo, attraverso un finanziamento agevolato. Il contributo del MISE è valutato in misura pari al valore degli interessi calcolati, in via convenzionale, su un finanziamento della durata di 5 anni.

A questa soluzione si è accompagnata anche la pratica di iperammortamento, che consiste in una maggiorazione (nel caso specifico pari al 170%) del costo fiscale ammortizzabile del bene oggetto dello studio.

Gli obiettivi raggiunti

  • È stata presentata la pratica per la Nuova Sabatini, a seguito della raccolta della documentazione tecnico-amministrativa relativa all’acquisto del bene;
  • È stata condotta la perizia tecnica sull’impianto di produzione delle vernici eco-sostenibili, verificando il corretto funzionamento del macchinario e valutando positivamente il rispetto del requisito dell’interconnessione, oltre alle altre condizioni richieste dalla Normativa.
  • È stato redatto, per il Credito d’Imposta, il Dossier finale in cui sono stati trattati in modo esaustivo sia gli aspetti tecnici, relativi alle attività di ricerca e sviluppo in laboratorio, sia i costi sostenuti nel corso dell’esercizio suddivisi tra personale interno, consulenze, materiali e prove di prototipazione e test su strada.

Beneficio fiscale ottenuto

+ 101.056‬ €

Dettaglio del beneficio

Per la Nuova Sabatini, si è raggiunto un beneficio pari a 14.785 euro. Tale beneficio si cumula con il beneficio fiscale relativo alla pratica di iperammortamento, pari a 59.772 euro. Per quanto riguarda il credito d’imposta sulla R&S il beneficio fruito ammonta a 26.499,21 euro.

L’esperienza acquisita nel settore della segnaletica stradale e nelle vernici da parte di Team Segnal, in particolar modo prodotti a base acquosa esenti da solventi, quindi ecologici e sostenibili, ha permesso di incrementare il mio background tecnico e, in maniera più particolareggiata, le conoscenze nel settore delle vernici.
Le imprese che si occupano della realizzazione e della cura della segnaletica, oggigiorno, devono costantemente innovarsi, rispondendo inoltre alle esigenze di sostenibilità richieste dagli enti gestori delle infrastrutture. A tal fine, Team Segnal utilizza nei processi produttivi materiali innovativi e macchinari di moderna concezione, e risulta sensibile alle tematiche ambientali. L’investimento sostenuto si muove in quest’ottica, garantendo velocità, automazione e un migliore controllo della produzione di vernici eco-sostenibile all’acqua.

Andrea Titi – Innovation Consultant

Correlati Case Studies