Industria 4.0: i social network nelle realtà aziendali

  • Di Luigi Rizzo
    • 10 Feb 2023
    • read
  • Twitter
  • Linkedin
Industria 4.0

Tra il 2019 ed il 2021 si è rilevato in tutto il mondo un aumento delle iscrizioni ed accessi alle più svariate piattaforme di social network esistenti, complice il lockdown ed il distanziamento sociale.

Tali piattaforme sono state, infatti, utilizzate per avvicinare virtualmente le persone e rimane quindi in comunicazione con amici e parenti, nonché adoperati per fuggire dalla realtà distopica, di quei mesi di pandemia, richiusi per interminabili ore tra le mura domestiche.

Ad oggi, dove il con il covid si sta ormai avendo un convivenza pacifica, l’utilizzo dei social media non sembra però diminuito, al contrario i dati parlano di un aumento degli iscritti di circa 227 milioni durante lo scorso anno, fino al raggiungimento  dei 4.70 miliardi all’inizio di luglio 2022.

Partendo dal principio, cosa sono i social media e network?

I social network fanno riferimento ad una tecnologia non recente ma che solo negli ultimi anni ha acquisito importanza dal punto di vista economico ed industriale. In particolare, si stratta di piattaforme web, oggi fruibili anche e soprattutto attraverso mobile applications, sulle quali è possibile registrarsi, mettersi in contatto con altre persone e creare il proprio network di conoscenze.

I Social nascono intorno agli anni 2000 e nel tempo si sono susseguiti diverse piattaforme. Il successo o la disfatta di un social si misura dalla quantità̀ di iscritti.
Oggi esistono molteplici versioni che propongono servizi differenti. Principalmente questi canali vengono utilizzati per attività ludiche e ricreative e dove possibile, oltre per comunicare, anche per condividere contenuti come foto, video, immagini ed opinioni.

Inoltre, tali piattaforme vengono spesso sfruttate dai più giovani come fonte di informazioni per venire a conoscenza  degli avvenimenti del mondo esterno, in quanto la velocità e la fruibilità dei contenuti che è possibile visionare ben si adatta alle nuove generazioni.

Come vengono adoperati in ambito lavorativo ed industriale?

Nell’ultimo decennio i social network sono stati fortemente rivalutati come valido strumento nelle mani delle aziende e di imprenditori.
Questi ultimi, infatti, hanno intravisto delle potenzialità di utilizzo di queste piattaforme per attività soprattutto inerenti alla customer acquisition e customer service.

Ad oggi, infatti, non è raro vedere aziende che sfruttano questi  canali per avere un contatto diretto con il consumatore o anche per costruire una propria rete di comunicazione.

A tal proposito è possibile per una società aprire il proprio profilo ufficiale sui social più conosciuti, Facebook, Istagram, Youtube, Tiktok etc., ed utilizzarlo come vetrina virtuale pubblicando ad esempio foto, video e post dei propri prodotti, oppure come canale di assistenza su prodotti o ancora come strumento per poter ricevere feedback dal consumatore.

Molte imprese hanno iniziato a stanziare dei fondi appositamente per poter investire e gestire i social media, assumendo figure specializzate in SEO o  social media marketing al fine di rendere efficaci le strategie pubblicitarie e di sponsorizzazione. Ne è un ulteriore conferma il crescente ingaggio degli influencer, i quali attraverso i propri canali e la propria community riescono ad influenzare le masse e massimizzare le vendite.

Oltre a ciò, i social risultano essere una miniera di informazioni che gli stessi consumatori rilasciano e condividono sulle piattaforme, attraverso le cosiddette, digital footprint. Tali dati, se opportunamente maneggiati possono essere immagazzinati e sfruttati per profilare gli utenti e comprenderne le abitudini e le preferenze. Ad oggi queste informazioni sono fondamentali per le aziende in quanto vengono utilizzate per analisi di mercato e per scopi di marketing mirato, proponendo, ad esempio, annunci pubblicitari personalizzati. Basti pensare a tutte le analisi che è possibile mettere in atto: sentiment analysis, tone of voice analysis, copiwrighting, key word analysis.

Quali sono i vantaggi dei diversi settori industriali?

Quanto appena descritto vale principalmente per il settore terziario, ma in realtà i social network sono in forte espansione anche all’interno del settore della manifattura industriale.

Sfruttando il vantaggio di poter connettere le persone tra di loro, tali  piattaforme ben si prestano all’interconnessione dei differenti attori all’interno di una supply chain. Non è raro infatti osservare aziende che sviluppano network sociali appositamente  con lo scopo di scambiare informazioni con fornitori, clienti e distributori. Tali piattaforme spesso presentano funzionalità avanzate come tracciamento delle spedizioni o diverse automazioni che consentono, in ottica 4.0, di semplificare ed automatizzare il lavoro.

Un ulteriore utilizzo a livello lavorativo è dato dalle piattaforme social aziendali. Ne esistono diverse versioni e per diversi utilizzi ed ambiti. Attraverso queste è possibile ad esempio, avere un canale diretto con colleghi in sedi aziendali lontane, pubblicare comunicazioni ed eventi, organizzare e gestire il personale.

Alla luce di ciò, quindi, si può tranquillamente affermare che i social non si limitano ad un utilizzo ludico e ricreativo, ma, se ben sfruttati, sono una tecnologia che, al pari di innovazioni tecnologiche più altisonanti, ha un potenziale elevato da sfruttare anche in ambito lavorativo ed industriale.

Author

Luigi Rizzo

Technical Analyst

I nostri articoli

Vedi altro arrow_forward
Bando Agrivoltaico
Agrivoltaico: approvato il Regolamento Operativo

Con Decreto dipartimentale n. 233 del 16 maggio 2024 il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza...

Piano Transizione 5.0
Transizione 5.0 e il Principio DNSH: verso un futuro più soste...

Il Piano Transizione 5.0 si attiene al principio DNSH della Commissione Europea, escludendo gli i...

Bonus Donne
Decreto Coesione: le nuove opportunità di risparmio per le azi...

Il nuovo Decreto Coesione del 7 maggio 2024 offre nuove opportunità di ottimizzazione dei costi d...

Cosmoceutica
Cosmoceutica: nuove tecnologie per rivoluzionare l’industria d...

Con il termina cosmoceutica si intende una categoria ibrida di prodotti, a metà strada tra i cosm...