Eventi sul territorio: l’incontro tra le aziende e le società di servizi per crescere e innovarsi

Mattia Fogliato ci parla dell’importanza degli eventi sul territorio e online per favorire il collegamento tra le PMI e i soggetti che agiscono da facilitatori per il finanziamento dell’innovazione.

AUGUST 24, 2020

12:00 AM

Di Mattia Fogliato

Il tessuto economico italiano, che mantiene un’indiscussa importanza a livello internazionale, è caratterizzato da una forte incidenza di aziende medio-piccole sul totale stimato. Queste realtà, caratterizzate da una struttura mediamente meno complessa rispetto ai competitor internazionali, ricercano costantemente la crescita nell’innovazione, anche se riscontrano difficoltà maggiori rispetto alle realtà più grandi e affermate nel creare in autonomia le condizioni necessarie per favorire l’innovazione stessa. 
Una PMI per innovare necessita non solo di idee, creatività e preparazione tecnica, ma anche di un supporto professionale per reperire tutti gli aiuti che la normativa italiana ed europea mettono a disposizione, poiché all’interno della propria struttura difficilmente riuscirebbe ad avere figure dedicate a questa attività. 

Per ovviare a questo deficit, diventa quindi indispensabile l’incontro tra le aziende del territorio ed i soggetti/enti che possono fornire informazioni sugli strumenti messi a disposizione per agevolare l’innovazione e offrire supporto anche nell’ottenimento degli stessi. Risulta fondamentale dunque la creazione di un canale diretto tra le aziende del territorio e tutti quei soggetti che possono aiutare le PMI a reperire gli strumenti idonei.   


Creare eventi ad hoc sul territorio rappresenta un modo per favorire e facilitare il collegamento tra queste realtà, permettendo così alle aziende di poter essere allineate einformate in tempo reale sulle nuove normative accessibile, dall’altro ad avere costantemente dei feedback dal mercato. È inoltre necessario che, durante questi incontri, venga privilegiato l’ascolto reciproco in modo che le informazioni possano essere recepite chiaramente, impedendo che si lasci spazio a dubbi o perplessità. 

È compito e responsabilità di tutti i soggetti che quotidianamente operano con le aziende, dagli enti locali alle aziende di servizi, dare grande risalto a questi eventi, farsi promotori di momenti aggregativi, in modo che possano diventare una preziosa opportunità per tutti. 
Dal lato loro, le aziende devono investire tempo e risorse nella partecipazione a queste occasioni di scambio e confronto; così facendo potranno essere in grado di pianificare al meglio anche la propria strategia di crescita, considerando nei propri business plan anche le preziose risorse ottenibili grazie a investimenti innovativi.
 
Nonostante il particolare momento causato dal COVID-19, grazie all’utilizzo di nuovi sistemi di comunicazione online (tra i quali Webinar, videocall, etc..) le attività legate all’informazione non si sono fermate, anzi, hanno sucitato interesse e sono diventate la “nuova normalità”: ciò dimostra che la sensibilità e l’attenzione verso questi eventi non solo non si arrestano ma sono crescenti, anche in momenti in cui l’emergenza porterebbe istintivamente gli imprenditori ad attendere passivamente il termine della crisi piuttosto che ricercare i mezzi per pianificare l’innovazione. Quest’ultima appartiene ormai al futuro delle imprese, ma per poter essere ancora più efficace deve essere sostenuta da strumenti di finanza agevolata oltre che da idee creative e originali.

Autore

Mattia Fogliato

Business Developer

Approfondimenti correlati